ODONTOIATRIA CONSERVATIVA

ODONTOIATRIA CONSERVATIVA

L'ODONTOIATRIA CONSERVATIVA ha come obiettivo quello di conservare il dente altrimenti distrutto dalla carie.

PRENOTA UNA VISITA
L'ODONTOIATRIA CONSERVATIVA (cura della carie) ha come obiettivo quello di conservare il dente altrimenti distrutto dalla carie.

Si tratta di curare il dente cariato e di richiudere le cavità risultanti dall'eliminazione dello smalto e della dentina cariata, tramite l'uso di materiali come il composito.

Nelle carie profonde ci può essere un interessamento della polpa del dente che contiene le fibre nervose, ed è qui che entra in gioco l'ENDODONZIA.

ENDODONZIA

È quel ramo della odontoiatria che si occupa della terapia dell'endodonto, ovvero dello spazio all'interno del dente.
Si ricorre all'endodonzia qualora una carie abbia determinato una alterazione del tessuto pulpare, fino alla necrosi (morte) dello stesso

PARODONTOLOGIA

È la branca dell'odontoiatria che studia i tessuti del parodonto (peri = attorno; odons = dente) e le patologie ad esso correlate.

Il parodonto è costituito da gengiva, osso alveolare, cemento radicolare (tessuto che ricopre la radice del dente) e legamento parodontale.

La parodontologia si occupa quindi dell'insieme dei tessuti molli e duri che circondano il dente e che assicurano la sua stabilità nell'arcata alveolare.

La parodontologia, si occupa anche delle malattie che interessano il parodonto, chiamate genericamente malattie parodontali o parodontopatie, o piorrea e le più comuni sono gengiviti e parodontiti.

Hai bisogno di maggiori informazioni,preventivo o fissare un appuntamento?

Compila il form seguente e sarai ricontattato!

  • Mattina chiuso 14.45 - 19:00
  • 09:00 - 12:00 14.45 - 18:00
  • 09:00 - 12:00 14.45 - 19:00
  • 09:00 - 12:00 14.45 - 19:00
  • 9:00 - 12:00 14.45 - 18:00
  • Chiuso